ETHICAL HORSEMANSHIP

Emozioni Equine: Come i Cavalli provano le Emozioni?

Introduzione

Nell’ampio e intricato mondo dell’equitazione, comprendere i nostri cavalli va oltre il padroneggiare tecniche di equitazione o metodi di addestramento. Al cuore di ogni interazione, ogni binomio, si cela una comprensione più profonda delle emozioni equine. Ti sei mai fermato a chiederti, “Come si sentono i cavalli?” Quali emozioni provano e come queste emozioni modellano il loro comportamento e le interazioni con il mondo che li circonda?

Il dottor Jaak Panksepp, un neuroscienziato pioniere, si è immerso nella vita emotiva dei mammiferi e ha identificato sette sistemi emotivi primari che forniscono preziose intuizioni su come gli animali, compresi i cavalli, vivono ed esprimono le loro emozioni. Questi sistemi emotivi offrono una finestra sul ricco e complesso mondo emotivo dei cavalli, illuminando i loro sentimenti di curiosità, gioia, paura e altro ancora.

I Sette Sistemi Emotivi del Dottor Panksepp

Il dottor Jaak Panksepp, un rinomato neuroscienziato, ha identificato sette sistemi emotivi primari nei mammiferi, compresi i cavalli. Questi sistemi emotivi forniscono intuizioni su come gli animali, inclusi i cavalli, vivono e esprimono le loro emozioni. Esploriamo questi sette sistemi emotivi e comprendiamo come si manifestano nei cavalli:

Il Sistema della Ricerca

Il sistema della RICERCA guida l’esplorazione, la curiosità e la ricerca di ricompense. Nei cavalli, questo sistema si manifesta quando mostrano curiosità, indagano nuovi oggetti o ambienti e si impegnano in comportamenti esplorativi.

Il Sistema della Rabbia

Il sistema della RABBIA è associato a sentimenti di rabbia, frustrazione e aggressività. Nei cavalli, questo sistema si attiva quando si sentono minacciati, frustrati o in dolore, portando a comportamenti come calci, morsi o cariche.

Il Sistema della Paura

Il sistema di PAURA è legato a sentimenti di paura, ansia ed evitamento. Nei cavalli, questo sistema può essere attivato da minacce percepite o situazioni sconosciute, portando a comportamenti come spaventarsi, scappare o “congelarsi”.

Il Sistema del Desiderio

Il sistema del DESIDERIO è associato a sentimenti di attrazione sessuale e comportamenti di accoppiamento. Nei cavalli, questo sistema si attiva durante la stagione degli amori o quando esposti a un potenziale compagno, portando a comportamenti come vocalizzazioni, sventolio della coda e monta.

Il Sistema della Cura

Il sistema della CURA è legato a sentimenti di nutrimento, assistenza e legame sociale. Nei cavalli, questo sistema si manifesta quando mostrano comportamenti premurosi verso i loro piccoli, compagni di branco o anche gli esseri umani, come leggeri spintoni o posture protettive.

Il Sistema del Panico/Dolore

Il sistema del PANICO/DOLIO è associato a sentimenti di panico, perdita e angoscia da separazione. Nei cavalli, questo sistema può essere attivato quando vengono separati dai loro compagni di branco o vivono una perdita, portando a comportamenti come inquietudine, vocalizzazioni e diminuzione dell’appetito.

Il Sistema del Gioco

Il sistema di GIOCO guida sentimenti di gioia, eccitazione e impegno in comportamenti giocosi. Nei cavalli, questo sistema si manifesta quando si impegnano in attività giocose come correre, scalciare e inseguire, specialmente se in pascolo con interazioni sociali con altri cavalli.

Interrogare la Nostra Comprensione: Tolleranza vs. Vere Emozioni

Sebbene comprendere i sette sistemi emotivi del dottor Panksepp fornisca preziose intuizioni su come si sentono i cavalli, è essenziale ricordare che i cavalli, come gli esseri umani, sono individui con personalità ed esperienze uniche.

Tutto ciò che un cavallo fa o ci permette di fare non significa sempre che gli piaccia. I cavalli sono animali tolleranti, e spesso interpretiamo questa tolleranza come un segno di benessere e gioia. Ma se questa tolleranza maschera le loro vere emozioni? Se non permettiamo ai nostri cavalli di dire no a certe cose, come possiamo sapere se ciò che permettono è veramente un’espressione di consenso e piacevolezza piuttosto che semplice tolleranza?

Costruire Fiducia Attraverso la Comunicazione Bidirezionale

Permetti al tuo cavallo di dire no? Interagisci con lui avendo una comunicazione bidirezionale? È essenziale ascoltare il tuo cavallo, rispettare i suoi sentimenti e costruire una relazione basata su fiducia, comprensione e rispetto reciproco. Abbracciando la comunicazione bidirezionale, possiamo comprendere meglio le vere emozioni dei nostri cavalli e creare una partnership appagante basata su amore e fiducia.

Conclusione

Comprendere le emozioni equine è un viaggio ricco di connessione, riflessione e crescita. Esplorando i sette sistemi emotivi del dottor Panksepp, mettendo in discussione le nostre convinzioni e abbracciando la comunicazione bidirezionale con i nostri cavalli, possiamo approfondire la nostra comprensione, costruire relazioni più forti e creare una partnership appagante con i nostri compagni equini.

Hai bisogno di aiuto con il tuo cavallo?

Contattami QUI o visita il mio Instagram!

Facebook
Twitter
LinkedIn

Approfondisci

Articoli correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.